Diritto di re-cesso

I tedeschi, quando hanno fretta di sposarsi, lo vanno a fare in Danimarca. La Danimarca deve essere tipo la Las Vegas del nord, ma senza slot machines. A quanto pare non servono molti documenti, ci vuole meno burocrazia per sposarsi.

Conosco molte coppie di stranieri, che abitano qui, che decidono di sposarsi in Danimarca. Che ci credo, chiedi un certificato di nascita a Palermo, un documento al Bezirksamt e un altro al consolato, che giustamente ti scocci e dici, vah andiamo a Copenhagen a sposarci.
Oggi parlavo con un’amica di tizia che si vuole sposare con tizio in Danimarca perché avere i documenti di lui è troppo complicato etc..Tizia e tizio non vivono insieme, in due città diverse, proprio, e non credo abbiano mai vissuto insieme.
E pensavo che io non mi vorrei mai sposare senza aver prima convissuto, che lo devo sapere se è in grado di portare le mutande sporche fino al cesto della biancheria sporca, che pulisce e cucina come del resto faccio io, se magari stira, come non faccio io e se riusciamo a stare tutte ste ore insieme sopportandoci.
Che ai tempi dei nostri genitori non c’era la possibilità di convivere, che ce lo vedevo proprio mio nonno a rompere l’ombrello in testa a mia madre all’eventuale notizia che la figlia vuole andare a convivere.
Oggi invece possiamo scegliere, spero nella maggior parte dei casi, se non è forse il caso di conoscersi meglio, nella quotidianità e nelle difficoltà di ogni giorno. Che io non mi sposerei mai con un uomo che è sempre stato al di là della porta chiusa del cesso mentre faccio pipi. Il mio futuro marito deve avermi già visto seduta al cesso, mentre lui di faceva la barba o si lavava i denti o semplicemente seduto sul bordo della vasca mentre continuiamo un discorso iniziato in cucina mentre preparavamo la cena insieme.
Io un matrimonio a scatola chiusa non lo avrei mai voluto. Che mica esiste il diritto di recesso entro 15 giorni. “No guarda, hai lasciato la tavola del cesso alzata per tutti i 15 giorni, quindi ti restituisco indietro”.
Il mio futuro marito deve sapere che assorbenti comprare, che ci ho messo 15 anni per insegnarlo a mio padre e non ho voglia di ricominciare.
Però vabbe, io non faccio testo. Ci ho messo 11anni e due figli per sposarmi. E quando il mese scorso gli chiesi di comprare gli assorbenti Always, quelli viola scuro, mi raccomando, mi portò un pacco di salvaslip.
E non ho manco lo scontrino

Annunci

3 pensieri su “Diritto di re-cesso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...