#Buonagiornatamondialeuncazzo

Due giorni fa é stata la giornata mondiale della terra, ieri invece lo era del libro, e oggi?, chiedevo stamani su Facebook. Che sembra che ogni giornata debba essere ricordata e celebrata a livello mondiale ogni anno per qualche cosa. Un mio amico mi ha risposto che potrebbe essere Buonagiornatamondialeuncazzo, giusto per citarmi, e in effetti il 24 aprile potrebbe esserlo, solo che poi ho scoperto questa data essere occupata dagli animali nei laboratori. Mi tocca quindi cercarmi un’altra data.

Grazie a Wikipedia (ma come era la nostra vita prima senza questo strumento?) ho scoperto che ogni mese dell’anno contiene piú giornate mondiali, date scelte dagli organi dell’ONU e UNESCO.

Alcune le conosciamo tutti, il 27 gennaio è il giorno della memoria,  ma anche dei malati di lebbra (e questo lo ignoriamo); altre ce le ricorda Google, che onestamente se ogni 12 febbraio non mettesse qualcosa su Darwin, ce ne scorderemmo o ignoreremmo affatto che quello é il Darwin Day; charlesdarwin_09

altre non le conosciamo, o forse non le conosco solo io, affatto.

Non sapevo per esempio che il 21 febbraio è la giornata internazionale della lingua madre. celebrata per promuovere la diversitá liguistica e culturale. Tale data fu scelta per ricordare il 21 febbraio 1952 quando diversi studenti bengalesi dell’universitá di Dacca furono uccisi dalle forze di polizia del Pakistan (che allora comprendeva il Bangladesh) mentre protestavano per ottenere il riconoscimento della propria lingua come lingua ufficiale.

Sembrerebbe che queste giornate servano a ricordare qualcosa di brutto, da non dimenticare per non ripetere gli stessi errori, ma ci sono anche giornate che invece ricordano o festeggiano solamente cose allegre, come la giornata della musica, la Fête de la Musique lanciata in Francia nel 82 e che ha conquistato molti paesi. Anche a Berlino nel primo giorno di estate si festeggia questa giornata con vari concerti.

Il 27 Aprile è il giorno del disegno, due giorni dopo è quello della danza, il 2 ottobre è la giornata del sorriso.

smile Sarà che io sono però cacacazzi di natura, non amo molto queste giornate mondiali, e non le seguo piú di tanto, anzi le guardo con occhio un po’ critico.

Non ho bisogno di una giornata per ricordarmi quanto è bello e importante e prezioso il multilinguismo, non ho bisogno di un giorno per scattare foto alla libreria e fare vedere che sono brava che leggo,  non ho bisogno di un giorno per lottare contro il cancro o per ricordare l’olocausto.

Ogni giorno dovremmo sorridere (persino io lo faccio, giuro), ogni giorno leggere, magari non un intero libro, vabbè se piccolino forse si, piú volte all’anno ricordiamo gli errori del passato, le uccisioni e le inguistizie, ci accompagnano durante tutto l’anno e abbiamo tante, troppe occasioni per ricordarcene.

Il problema è che non tutti vogliono ricordare o forse ignorano e vogliono ignorare del tutto un problema contro il quale lottare, per queste persone c’è l’ultima domenica di settembre che è la giornata mondiale del sordo.

E se ci dimentichiamo di ricordare allora ci pensa google a rinfrescarci la memoria.

Io rimango in attesa del 19 settembre, il Talk like a pirate day, che stranamente non é riconosciuto dalle Nazioni Unite. Corpo di mille balene!

Annunci

13 pensieri su “#Buonagiornatamondialeuncazzo

  1. A me ogni volta che si parla di una giornata mondiale viene da pensare “chissenefrega”, tanto se sono argomenti per cui già mi interesso continuero’ a interessarmene, altrimenti non è che se un giorno penso “oh toh è la giornata mondiale del sordo, poverini” poi faccio qualcosa gli altri 364 giorni. Quindi boh. Magari sono una brutta persona.
    Pero’ la Festa della Musica mi piace un sacco e me la ricordo sempre, anche quella dei musei aperti e adesso aspettero’ con ansia il 19 settembre xD

    Liked by 1 persona

  2. Ahahah fantastico il Talk like a Pirate Day, non vedo l’ora 😉
    Dopo questo tuo post, ho cercato un po’ e ho scoperto che il giorno del mio onomastico si festeggia la Giornata Internazionale della Felicità… mi è andata bene, poteva essere la Giornata delle Ginocchia Sbucciate 😁😂

    Liked by 1 persona

  3. Ma se ci fosse la giornata del buonagiornatauncazzo, non lo promuoveresti??

    A parte gli scherzi, alcune di queste giornate sembrano fatte apposta per rendere i loro sostenitori molestissimi. Tipo il giorno del pigreco, che tutti gli ingegneri e i matematici si alzano dai loro sepolcri…

    Liked by 1 persona

  4. commento scritto alla fine del post: io festeggio solo le giornate mondiali nerd, quelle per cui posso fare una foto lego 😛 (mi dispiace kinnamon, se ti può consolare non sono né matematica né ingegnera) per le altre la penso come te

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...