prevenzione

Annunci

15 pensieri su “prevenzione

  1. Dicesi “tumpuluna”: forma di educazione pedagogica a tratti manesca ma di sicura efficacia!!!…a casa mia o per eventuali figli miei sarebbe una formula contemporanea e non di trent’anni fa!!!:)

    Mi piace

  2. Beh io sono nella fase in cui non li prendo più e non li do ancora, ma ho il sospetto che la loro assenza sia più deleteria che il loro abuso
    (a essere precisi, mamma usava ‘a cucchiara ‘i lignu)

    Mi piace

  3. A dire il vero, si arriva a quello stadio avendo già fatto una lunga serie di cappelle in tema di educazione.
    Non dico che è irrecuperabile, ma certo a questo punto il “mazza e panella” per lui sarebbe sicuramente sbilanciato su “mazza”. Ma per i genitori, cosa ci vorrebbe?

    Mi piace

  4. ho avuto la stessa educazione, qualche timpuluni l’ho preso. ma se son si viziassero tanto i bambini di oggi non ci sarebbe bisogno di usar le mani. a cucchiara i ligno andrebbe usata con alcuni genitori

    Mi piace

  5. Io ho un nipote su cui non ho mai alzato le mani (fortunatamente, visto che adesso è alto quanto me), ma ricordo che una volta che mi stava facendo impazzire gli dissi con tono secco e faccia incazzata: “adesso basta, A., non mi diverto più”. Si mise a piangere come una fontana e per i successivi 5 minuti dovetti consolarlo… forse il papà del filmato dovrebbe fare la faccia incazzata anziché la faccia da pirla.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...